Mar
16

The Legend of Morricone in Concerto a Udine

Event Time: sabato alle ore 21:00 / Event Location: Udine, Teatro Nuovo

The Legend of Morricone in Concerto a Udine Sabato 16 marzo 2019 alle ore 21:00 presso il Teatro Nuovo Giovanni da Udine –

BIGLIETTI INGRESSO: da € 25 a € 44,50

L’Ensemble Symphony Orchestra si avvicina alla musica di Morricone dopo diverse importanti collaborazioni nazionali e internazionali.

Il Buono Il Brutto Ed Il Cattivo, Mission, La Leggenda Del Pianista Sull’oceano, C’era Una Volta Il West, Nuovo Cinema Paradiso, Per Un Pugno Di Dollari, The Hateful Eight, C’era Una Volta In America, Per Qualche Dollaro In Piu’, Malena… Gli straordinari capolavori di uno dei piu’ grandi compositori musicali riarrangiati e proposti in un concerto teatrale di grande impatto emotivo.

500 colonne sonore, 70 milioni di dischi venduti nel mondo, sei nominations e due Oscar vinti, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro fanno di Ennio Morricone un gigante della musica di tutti i tempi.

Diretta dal Maestro Giacomo Loprieno, l’ENSEMBLE SYMPHONY ORCHESTRA si avvicina alla musica di Morricone dopo importanti collaborazioni nazionali ed internazionali: Mario Biondi, Max Gazzè, Franco Battiato, Giovanni Allevi, Renato Zero, Francesco Renga, Pooh, Baustelle, PFM, Andrea Bocelli, Sting, Kylie Minogue, Robbie Williams, Nile Rodgers, Sam Smith, Luis Bacalov. Con oltre seicento concerti tra Italia, Svizzera, Germania, Spagna, Olanda, Francia, Austria, Regno Unito e Belgio, l’orchestra presenta una grande versatilità e attenzione per ogni tipo di musica, con un repertorio che spazia dalle arie d’opera più conosciute alle colonne sonore di film di fama mondiale (come Frozen ed Harry Potter).

Sul palco si alterneranno solisti, prime parti di importanti teatri e istituzioni sinfoniche italiane, come il violoncello del Maestro Ferdinando Vietti e la tromba del Maestro Stefano Benedetti. Ospiti speciali il soprano Anna Delfino, beniamina del pubblico europeo dell’opera, che farà rivivere l’emozione del Deborah’s Theme da “C’era una volta in America” e il violinista del Circle du Soleil Attila Simon, che eseguirà il concerto interrotto per violino da “Canone Inverso”.

Ad accompagnare il pubblico dando voce ai personaggi e alle ambientazioni la bravura dell’attore Matteo Taranto. Diretto dai più importanti registi italiani e stranieri, da Ferzan Ozpeteck ad Alessandro Gassmann da Enrico Oldoini e Sam Mendes nello “007 – Spectre”, si è dedicato al mondo delle fiction, dove si è particolarmente distinto nel ruolo del cattivo ne “Il commissario Montalbano”.

Vedi la notizia The Legend of Morricone in Concerto a Udine al link

Vi ricordiamo che il Teatro Nuovo Giovanni da Udine si trova nei pressi dell’Hotel Principe: in auto 2 minuti, a piedi ca. 10 minuti, o con bus (N.B: terminal dei bus urbani situato a 40 metri dall’Hotel – di fronte alla stazione ferroviaria)

Feb
03

Gratis al museo il 3 febbraio 2019

Event Time: Domenica 3 febbraio / Event Location: Udine e nella regione...

Gratis al museo il 3 febbraio 2019 – Bisogna approfittare: il 03/02/2019 (come ogni prima domenica del mese) l’entrata ai musei comunali di Udine è libera e gratuita:

CIVICI MUSEI E GALLERIE DI STORIA E ARTE IN CASTELLO

CASA CAVAZZINI – MUSEO D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MUSEO ETNOGRAFICO DEL FRIULI – Nuovo Museo delle Arti e Tradizioni Popolari

Qualche informazione in più al link

***************

Inoltre nella nostra regione potrete accedere gratuitamente, sempre ogni prima domenica, anche ai seguenti Musei Archeologici Nazionali:

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE – Piazza del Duomo, 13 – Cividale del Friuli (UD)  – Rif. link

– MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE – Via Roma, 1 – Aquileia (UD) – Rif. link

– MUSEO STORICO DEL CASTELLO DI MIRAMARE e PARCO DEL CASTELLO DI MIRAMARE – Viale Miramare – Trieste (TS) – Rif. link

EVVIVA LA CULTURA !!!!

image.

Gen
27

Baule del Diavolo Cividale

Event Time: dalle 08:00 al tramonto / Event Location: Cividale del Friuli (UD)

Baule del Diavolo Cividale (UD) – Domenica 27 gennaio 2019

Caratteristico mercatino antiquariato / dell’usato nelle piazze e nelle strade del Centro Storico di Cividale del Friuli dalle 08:00 del mattino al tramonto

Ogni quarta domenica del mese, escluso luglio, Cividale del Friuli ospita Il Baule del Diavolo, un mercatino delle cose vecchie e usate riservato ai privati cittadini; si svolge ormai da diversi anni dalle 8.00 al tramonto in piazza del Duomo, largo Boiani e piazza Foro G. Cesare, con una potenziale capienza di circa 120 banchi. Una zona è riservata esclusivamente ai bambini. Gli espositori presenti, provenienti anche da altre regioni italiane e dall’Austria, portano una grande varietà di prodotti, per cui questa manifestazione ha assunto via via una maggiore importanza e considerazione sia tra gli appassionati ed i collezionisti, che si presentano già nelle prime ore del mattino, sia tra la gente comune, che trova facilmente qualcosa di suo gradimento.

N.B.: la bella città di Cividale (patrimonio dell’Unesco) è consigliata per un’escursione e comodissimamente raggiungibile da Udine con il trenino (linea ferroviaria Udine-Cividale, parte giusto di fronte all’Hotel Principe, molte corse giornaliere con un tragitto di appena 20 minuti di percorrenza) oppure in auto!

Vi ricordiamo che il nostro Hotel è dotato di parcheggio privato gratuito per le auto degli Ospiti nella corte interna.

Potete consultare gli orari del treno al link

tnet_0308b8b7de2a4be8ad2bf33fc327f30b_d

 

Gen
24

FIERA AGRIEST 2019 un EVENTO NATURALE

Event Time: dal 24 al 27 gennaio 2019 / Event Location: Udine, Fiera

FIERA AGRIEST 2019 un EVENTO NATURALE – 53a Edizione – A Udine dal 24 al 27 gennaio presso il quartiere espositivo

  • Meccanica agraria e meccanizzazione agricola

(lavorazione, semina, concimazione; macchine e impianti per il comparto agricolo e forestale, per l’agroindustria e industria del legno, per il verde e il giardino)

  • Protezione delle piante e delle colture
  • Utilizzazione di fonti energetiche convenzionali e non convenzionali (energie rinnovabili, bioenergie e biomasse)
  • Agricoltura di precisione (dai satellitari ai droni…), automazione e controllo dei processi di gestione
  • Tecnologie,  strumenti e apparecchiature per il monitoraggio, la gestione e la salvaguardia dell’ambiente e per il controllo della  sicurezza
  • Macchine e impianti per il comparto agricolo e forestale, per il verde e per l’agroindustria con particolare riguardo ai loro aspetti progettuali, costruttivi, operativi, funzionali, gestionali e ambientali, antinfortunistici ed ergonomici
  • Automazione e controllo dei processi
  • Viticoltura ed enologia
  • Sementi, vivaistica, fertilizzanti
  • Edilizia rurale (strutture, materiali, serre, impiantistica)
  • Zootecnia, mangimi e foraggi
  • Animali da cortile
  • Competenze formative
  • Editoria specializzata

 

Il lungo percorso tracciato da AGRIEST è particolarmente significativo di per sé e costituisce,  insieme ad altre fiere affermate e organizzate da Udine e Gorizia Fiere,  il “patrimonio” che la Fiera ha costruito e rinnovato nel tempo mettendo questi strumenti di marketing e di promozione al servizio delle imprese e del territorio.  Nelle edizioni di AGRIEST scorre oltre mezzo secolo di storia che ha cambiato molte cose nella vita delle persone. Cambiamento che  ha fortemente interessato anche il settore primario: se un tempo l’agricoltura costituiva quasi l’unica attività della Regione con finalità principali di sostentamento e di soddisfazione dei consumi interni, oggi l’agricoltura, pur non sviluppandosi su grandi dimensioni, è un settore di punta, ad alto contenuto tecnologico. Grande sviluppo ha avuto la viticoltura, con una produzione di qualità e con vini, bianchi in particolare. Accanto al successo dei vini si è via via distinta per qualità la produzione casearia, con formaggi di grande rinomanza, e quella ortofrutticola. Senza dimenticare l’importanza e lo sviluppo che negli ultimi anni hanno registrato produzioni di nicchia e colture biologiche.

 

La stretta collaborazione tra Udine e Gorizia Fiere e Regione F.V.G. viene ribadita non solo dalla conferenza stampa congiunta di oggi, ma anche dalla presenza della Regione durante la manifestazione fieristica con uno proprio stand e con la promozione di una serie di attività e incontri attraverso la Direzione Centrale e l’ERSA.

 

Oltre ad un partner di riferimento come la Camera di Commercio di Pordenone e Udine per le maggiori manifestazioni organizzate da Udine e Gorizia Fiere, AGRIEST conferma la  collaborazione e la condivisione degli obiettivi con l’UNACMA (Unione Nazionale Commercianti Macchine Agricole).

 

Da sempre AGRIEST si è qualificata tra le fiere agricole anche per essere luogo di discussione, di dibattitto e di approfondimento delle tematiche più attuali del settore primario: lo ribadirà anche nell’edizione 2019 con un’agenda di convegni, incontri e seminari che sta registrando diverse prenotazioni da parte delle organizzazioni di categoria e dell’Università di Udine.

 

Info utili:

      Orari al pubblico: ogni giorno dalle ore 9.30 alle 18.30

      Ingresso: intero € 8,50 – ridotto € 5,00

Speciale Scuole e Università:

ingresso gratuito per visite di gruppo richieste e organizzate dalle scuole superiori e dagli istituti professionali  (comunicare via fax allo 0432 / 401378) l’elenco degli studenti, insegnante accompagnatore e data della visita).

ingresso ridotto (€ 5,00) per visite singole degli studenti delle scuole superiori, istituti professionali, studenti e ricercatori universitari (esibendo alle biglietterie il libretto scolastico o tesserino/card dell’ateneo d’iscrizione, sarà rilasciato il titolo di accesso).

Parcheggio gratuito con 3.000 posti auto.

 

COLLEGAMENTI AUTOBUS con la città di Udine: servizio di linea 9 / F Autoservizi SAF   – Terminal bus situato a 20 metri dall’Hotel Principe!

In auto quartiere fieristico raggiungibile in ca. 10 minuti

Ulteriori info al link

Gen
20

Ruggero de I Timidi al Teatro Palamostre Udine

Event Time: ore 21:00 / Event Location: Udine, Teatro Palamostre

Ruggero de I Timidi al Teatro Palamostre Udine – Domenica 20 genniao 2019 alle ore 21:00

Ruggero de I Timidi ritorna a teatro trasformando il suo nuovo album Giovani Emozioni in un… musical!
Per scoprire come possa riuscirci, visto che sul palco sarà da solo, non vi resta che venire a vedere questo spettacolo a metà strada tra happening, cabaret e il tentativo di diventare il nuovo Roberto Bolle!

Ruggero de I Timidi al Teatro Palamostre Udine

Biglietti:
Posto unico
Intero 20,85 €
Ridotto* 17,83 €

RIDOTTO: under25, over65

Ulteriori info per acquisto biglietti al link